I Greta Van Fleet alla ricerca di una conferma dopo il disco d'esordio

La band pubblicherà un nuovo album nel 2020: "Stiamo facendo qualcosa solamente per il gusto di farla". I primi dettagli.

I Greta Van Fleet alla ricerca di una conferma dopo il disco d'esordio

I Greta Van Fleet stanno per dare un seguito al loro album d'esordio "Anthem of the peaceful army", che nell'autunno dello scorso anno aveva permesso alla band statunitense di scalare le classifiche dividendo la critica: da un lato c'è chi considera il gruppo guidato dai fratelli Kiszka un erede delle grandi formazioni hard rock degli anni '70, dall'altro c'è chi - come Pitchfork, la "Bibbia dell'indie" che ha stroncato il disco di debutto - nei Greta Van Fleet non ci trova nulla di così originale.

Il nuovo album dei Greta Van Fleet arriverà nei negozi all'inizio del 2020. Ad annunciarlo è stato il cantante Josh Kiszka in un'intervista concessa al settimanale britannico "Kerrang":

"Sarà un album intero. Per circa due mesi la scorsa estate ci siamo dedicati in tutto e per tutto alla scrittura e alla registrazione, speriamo di pubblicarlo all'inizio del prossimo anno".

Commentando la qualità del materiale già registrato, poi, Kiszka ha fatto sapere:

"Stiamo facendo qualcosa solamente per il gusto di farla e ne siamo orgogliosi: è un lavoro che a noi stessi piace ascoltare".

I Greta Van Fleet sono ancora impegnati con il tour legato ad "Anthem of the peaceful army" e nella seconda metà di dicembre si esibiranno dal vivo negli Stati Uniti. Poi la band si prenderà una pausa di quattro mesi, per tornare in concerto ad aprile con alcune date - già fissate - in Sud America.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
Bob Dylan
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.