Comunicato Stampa: Coreographer’s Ball al Rolling Stone

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.



una produzione SHOW REEL S.r.l.

Venerdì 29 aprile - Ore 23

Ingresso con consumazione: 15 euro gli uomini, 13 le donne

Show/evento liberamente ispirato al Carnival, grande meeting/show-case americano, con cadenza mensile, che si tiene al Key-Club di Los Angeles dove coreografi professionisti e giovani talenti presentano le loro idee artistiche e le nuove tendenze attraverso il linguaggio della danza Hip-Hop.

Negli USA la serata è presenziata dalle più grandi agenzie di spettacolo americane, come Block Agency e K.S.A., e da una serie di altre agenzie minori. Sono inoltre presenti i più grandi e famosi dance studios di L.A. (luoghi dove ballerini professionisti di tutto il mondo convergono per perfezionare la loro formazione artistica). Il party ha visto ospiti personaggi della music industry e dell’intrattenimento americano come Missy Elliott, Christina Aguilera, JC degli N’SYNC, AJ dei Backstreet Boys, Judd Nelson, Jamie Foxx, Janet Jackson, Electric Boogaloos, Mario Van Peeples, Eden's Crush, Alfonso Ribeiro, Usher, Britney Spears Tommy Lee, , Chris Judd, Patrick Swayze e molti altri.


Nel marzo 2005 Marko Miglia (Coreografo/Presentatore di Dance Show - MTV) decide di organizzare a Milano il primo Choreographer’s Ball, rivisitando l’idea del ‘Carnival’ ed aggiungendo alcuni elementi che andranno a comporre la cornice del quadro della danza (Marko allarga infatti il progetto ai più diversi stili: dal modern al jazz, dall’hip-hop al tango, etc.).

Gli elementi: Choreographers shows; la musica live con la band soul/r&b ‘Harem B’ - musicisti professionisti, che abitualmente suonano con i migliori cantanti italiani - ; dj set con i migliori dj Hip-Hop della scena italiana e internazionale, che scandiranno la serata con le ultime novità Hip-Hop R&B americane; e infine un visual jokey che con un Video Wall 3x4 lancerà contributi video e back stage degli spettacoli live a tempo di musica, miscelato a immagini del pubblico presente in sala, ‘portando’ chiunque sul palco e rendendo così lo show interattivo.

Perché questo evento? Marko ha deciso di organizzare questo evento per dare spazio a nuove realtà artistiche. Uno spettacolo all’insegna della cultura hip-hop e non solo, all’insegna dell’energia e delle emozioni più vere. E tutto attraverso uno dei linguaggi più affascinanti che il corpo umano possa esprimere: LA DANZA. Uno spettacolo in cui nello spettatore sono stimolate diverse sensazioni rendendolo così partecipe a 360 gradi.


Inoltre Marko ha deciso di sposare la causa sociale promossa da FOR PLANET, associazione ambientalista che ha come scopo la conservazione di ecosistemi indispensabili per l’equilibrio del pianeta. La linea d’azione di For Planet è quella di attivare tutti i meccanismi possibili per conservare gli ecosistemi: acquisire zone da proteggere, promuovere studi scientifici, rigenerare ecosistemi danneggiati.
In occasione dell’evento tutti presenti potranno ricevere, facendo un’offerta libera, spillette e T-shirt l ‘DANCE FOR PLANET’, prodotte e gentilmente offerte da FUN(K) - Clothing Manufacturer, e ‘customizzate’ durante la serata da alcuni professionisti che personalizzeranno le magliette.

Chi è Marko? Marko Miglia, giovane coreografo internazionale, lavora nel mondo dello spettacolo ormai da diversi anni.

La volontà di innovare il suo stile lo porta nel 2002 a trasferirsi negli Stati Uniti dove ha modo di specializzarsi nella sua più grande passione: la danza Hip-Hop. Durante la sua esperienza negli States ha occasione di ballare durante il Carnival a Los Angeles, per il coreografo di C. Aguilera. Nel 2003 decide di trasferirsi a Londra dove per un anno partecipa a diversi tour e videoclip con nomi come Victoria Beckham, Will Young, Geri Halliwell, Jamelia. Nell’agosto 2004 a Londra assiste Luca Tommassini nella Dance Competition ‘Bump ‘n’ Grind’ in onda su TROUBLE TV; e nel settembre 2004 é ingaggiato da MTV italia per ‘Dance Show’, un Dance Contest dove Marko è coreografo/giudice e presentatore. Negli ultimi mesi, su un network radiofonico nazionale, insegna danza agli automobilisti che rientrano da lavoro. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.