Chi è Tha Supreme, l'enfant prodige del rap italiano

Un ritratto del 18enne rapper che ha pubblicato il suo primo album “23 6451”.

Chi è Tha Supreme, l'enfant prodige del rap italiano

Dietro lo pseudonimo Tha Supreme si nasconde il rapper e produttore Davide Mattei nato a Fiumicino (Roma) il 17 marzo 2001. Il suo album d’esordio, “23 6451” (leggi qui la nostra recensione), ha stabilito un record: è infatti il secondo disco più ascoltato di sempre – 13 milioni di stream - in Italia su Spotify nelle prime 24 ore dalla pubblicazione. Davanti a lui solo la Machete Crew con l’album “Mixtape 4”, uscito lo scorso mese di luglio.

Il suo nome fa capolino per la prima volta nelle vicende musicali nel 2017 per la sua produzione del singolo “Perdonami” di Salmo. Nello stesso anno Tha Supreme pubblica il suo primo singolo: “6itch”.

Prima del suo esordio discografico, Tha Supreme ha prodotto singoli, tra gli altri, per Salmo, Machete, Mara Sattei (sorella dello stesso Tha Supreme), Dani Faiv, Nitro e Izi, ma ha anche collezionato featuring con Fabri Fibra, Marracash, Gemitaiz & MadMan, Salmo, Tedua. Nel solo 2019 è presente come co-protagonista di brani come Yoshi” di Machete feat. Dani Faiv e Fabri Fibra, “Fuori e Dentro” di Gemitaiz & MadMan e “Supreme – L’Ego di Marracash feat. Sfera Ebbasta.

L’album “23 6451” è stato ideato, scritto, prodotto e mixato dallo stesso Supreme, che ne ha curato, non bastasse, anche il concept grafico.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/4ji7VrIg3b2KPgXIMRzqQ-iMmzw=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/tha-supreme-cover-b.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.