Lady Gaga: “I rumors sulla frequentazione con Bradley Cooper? Ridicoli”

Oprah Winfrey ha intervistato la voce di "Bad romance" per il nuovo numero della rivista Elle e la cantante si è aperta commentando, tra le altre cose, le voci sulla possibile storia d’amore con Bradley Cooper

Lady Gaga: “I rumors sulla frequentazione con Bradley Cooper? Ridicoli”

Oprah Winfrey ha intervistato Miss Germanotta per il nuovo numero della rivista americana Elle e Lady Gaga si è aperta commentando, tra le altre cose, le voci sulla possibile storia d’amore tra la cantante e Bradley Cooper - nate a seguito della loro performance alla notte degli Oscar del 2019.

Gaga e l’attore statunitense lo scorso febbraio, sul palco del Dolby Theatre di Hollywood, hanno duettato sulle note di “Shallow” - brano tratta dalla colonna sonora del film “A star is born” i cui protagonisti sono proprio la voce di “Bad romance” e Cooper, che ha anche diretto la pellicola, e motivo musicale vincitore del premio Oscar per la miglior canzone originale.

Lady Gaga, a margine della chiacchierata con Oprah, ha commentato le speculazioni riguardo al rapporto con Bradley Cooper definendole “sciocche” e ha aggiunto:

“Abbiamo interpretato una storia d’amore. Volevamo che la gente credesse che fossimo innamorati. E volevamo che le persone provassero quell'amore agli Oscar. Volevamo che passasse attraverso l'obiettivo di quella telecamera e su tutti i televisori su cui veniva guardata la notte degli Oscar. Ci abbiamo lavorato duramente per giorni. Abbiamo studiato il tutto, orchestrato come una performance.”

La cantante di “Poker face” ha inoltre raccontato alla Winfrey di come si è sentita recitando il personaggio di Ally in “A star is born”, ruolo che in cui ha ritrovato molte similitudini con la sua vita reale, e ha detto:

"Ho rivissuto gran parte della mia carriera recitando quel ruolo. Non so come ti senti quando reciti, ma io non lo vedo solo come girare un film. Io lo interpreto come un personaggio reale, come un momento della mia vita, quindi l'ho rivissuto ancora una volta, e ci è voluto molto tempo prima che sparisse.”

In particolar modo Lady Gaga si riferisce al momento della sua vita in cui è stata vittima di violenze per cui ha sviluppato il disturbo da stress post-traumatico. Una sofferenza che la cantante ha definito “cronica” e ha aggiunto:

“Sono in cura; ho diversi dottori. È così che sopravvivo. Ma sai cosa, Oprah? Ho continuato ad andare avanti, e vorrei che i ragazzi o gli adulti là fuori che hanno vissuto situazioni spiacevoli sappiano che possono andare avanti e possono sopravvivere e possono vincere il loro Oscar. Inoltre, invito chiunque a provare, quando si sentono pronti, a chiedere aiuto. E vorrei fare cenno agli altri che se vedono qualcuno soffrire, avvicinarsi a loro e dire: ‘Ehi, ti vedo. Vedo che stai soffrendo e sono qui. Raccontami la tua storia.’

L’intervista con Lady Gaga ha inoltre toccato temi legati alle malattie mentali, in merito al documentario a cui Oprah Winfrey sta lavorando coinvolgendo, tra gli altri, il Principe Harry e William di Inghilterra. La voce di “Alejandro” si è aperta raccontando della sua crescita personale caratterizzata sia dal dolore che dalla gentilezza che la cantante ha descritto come “la cosa più potente del mondo, in particolare nell’ambito delle malattie mentali”.

Gaga ha detto:

“Penso che la mia carriera sia cresciuta e cambiata e ho fatto cose diverse, sono diventata molto consapevole della mia posizione nel mondo e della mia responsabilità nei confronti dell'umanità e di coloro che mi seguono. E mi considero una punk gentile. Ripenso a tutto ciò che ho fatto e guardo quello che sto facendo ora, e i punk, sai, hanno una sorta di reputazione per essere ribelli, giusto? Quindi per me, vedo davvero la mia carriera, e anche quello che sto facendo ora, come una ribellione contro tutte le cose del mondo che trovo scortesi. La gentilezza guarisce il mondo. La gentilezza guarisce le persone. È ciò che ci unisce, è ciò che ci mantiene in salute.”

Recentemente è stato reso noto che Lady Gaga sarà la protagonista del nuovo film diretto da Ridley Scott in cui interpreterà Patrizia Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci e mandante dell’omicidio dell'erede della casa di moda fiorentina.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.