Ozzy Osbourne, il nuovo album esce a gennaio

A svelarlo è la moglie del già frontman dei Black Sabbath, che spiega: 'Questo per lui è stato un anno davvero difficile, ma è ancora qui. E...'

Ozzy Osbourne, il nuovo album esce a gennaio

Verrà pubblicato il prossimo mese di gennaio il nuovo album solista di Ozzy Osbourne, ideale successore di "Scream" del 2010. A svelarlo è stato la moglie dell'ex frontman dei Black Sabbath, Sharon, nel corso di un'intervista rilasciata all'emittente radiofonica digitale SiriusXM: "Ha avuto un incidente bruttissimo quest'anno, ma [Ozzy] è ancora qui. Ha appena finito di lavorare al suo nuovo disco, che uscirà a gennaio".

In effetti il 2019 non è stata la migliore delle annate per il veterano cantante britannico: dopo essere stato ricoverato per una polmonite lo scorso mese di gennaio, l'artista è rimasto vittima di un brutto incidente domestico che l'ha costretto a un lungo periodo di degenza, che - tra le altre cose - l'ha costretto a rimandare per la seconda volta il suo appuntamento con i fan italiani, rinviato a data da destinarsi nel 2020. "Non sto morendo, mi sto riprendendo: ci vuole solo un po' di più di più di quanto pensassi", aveva spiegato al proposito l'artista: "Sono stanco di essere bloccato su un fottuto letto tutto il giorno. Non vedo l'ora di muovere il culo e ricominciare, ma ma ci vuole paziemza: devo rimandaere  il tour europeo perché non sono pronto. Non mi ritirerò, ho ancora dei concerti da fare: voglio essere pronto al cento".

Per il suo nuovo album solista - definito dallo stesso cantante "il più grande che abbia mai registrato" - Osbourne ha collaborato con il produttore del rapper Post Malone,  Andrew Watt, conosciuto in occasione delle session di "Take What You Want": "Se non fosse per questo disco, sarei ancora steso nel letto pensando: 'Starò qui per sempre'", aveva spiegato la voce di "Paranoid", "La musica mi è mancata così tanto. E i miei fan sono così leali e buoni. Fino alla realizzazione dell'album pensavo di morire. Ma è proprio questo che mi ha portato a muovere il culo".

Il titolo dell'unico brano a oggi svelato è "Ordinary Man".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
19 nov
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.