Zedd: il dj è stato bandito permanentemente dalla Cina

Il popolare dj racconta cosa è successo tramite un tweet: c'entra la serie animata "South Park".

Zedd: il dj è stato bandito permanentemente dalla Cina

Zedd, dj russo - naturalizzato tedesco - di fama internazionale, noto ai più per le sue collaborazioni con star del pop come Katy Perry, Lady Gaga e Selena Gomez, è stato bandito in modo permanente dalla Cina. Il motivo? Ha messo "mi piace" ad un tweet pubblicato dall'account ufficiale di South Park, la serie animata statunitense che attraverso la satira tratta temi di politica e attualità, cercando di sfatare certi tabù (e che più volte è stata criticata e censurata per i suoi contenuti e le tante parolacce presenti nel cartone).

In Cina la serie è stata messa al bando quest'anno, dopo l'episodio "Band in China", seconda puntata della ventitreesima stagione, una parodia delle misure repressive messe in atto dal governo cinese nei confronti dei media.

Dj Zedd è stato bandito dal paese per aver interagito con l'account Twitter ufficiale della serie ed è lui stesso a raccontarlo sui social: "Sono stato bandito permanentemente dalla Cina perché ho messo mi piace a un tweet dell'account di 'South Park'".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.