Sia soffre della sindrome di Ehlers-Danlos

La cantautrice australiana rivela di avere una malattia neurologica.
Sia soffre della sindrome di Ehlers-Danlos

La 43enne cantautrice australiana Sia ha usato il proprio canale Twitter per rivelare che soffre di una malattia neurologica, la sindrome di Ehlers-Danlos.

Questo il contenuto del suo messaggio:

“Ehi, soffro di un dolore cronico, una malattia neurologica, Ehlers-Danlos e volevo solo dire a quelli di voi che soffrono di dolore, sia fisico che emotivo, vi amo, andate avanti. La vita è fottutamente dura. Il dolore è demoralizzante e non sei solo”.

La sindrome di Ehlers-Danlos racchiude un gruppo di malattie ereditarie che colpiscono i tessuti connettivi che sostengono la pelle, le ossa, i vasi sanguigni e altri organi e tessuti, secondo la definizione del National Institute of Health. Molte persone in questa condizione hanno molto facilmente la pelle morbida, fragile, con lividi e cicatrici. Esistono 13 tipi di sindrome di Ehlers-Danlos. Le persone con la forma ‘classica’ della malattia possono avere ferite che lasciano cicatrici che si allargano nel tempo. Questa sindrome, nelle varie manifestazioni, colpisce, nel mondo, almeno 1 persona su 5.000.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.