Quando Elton John fu a 24 ore dalla morte

Lo racconta lo stesso cantautore inglese nella sua autobiografia "Me", in uscita il 15 ottobre.

Quando Elton John fu a 24 ore dalla morte

Il prossimo 15 ottobre verrà pubblicata l’autobiografia di Elton John “Me”. Il Daily Mail ha avuto l’anticipazione di un estratto del libro nel quale il 72enne cantautore britannico rivela di essere giunto a sole 24 ore dalla morte.

Il fatto risale al 2017 quando il musicista contrasse un’infezione a seguito di un intervento chirurgico per rimuovere un cancro alla prostata. Elton John spiega che prese la decisione di non sottoporsi a un ciclo di chemioterapia ma di scegliere la via dell’intervento chirurgico per rimuovere la prostata, così da non avere l’impegno di recarsi in ospedale "dozzine di volte" e da non interferire con la programmazione dei suoi concerti.

L’operazione riuscì perfettamente però contrasse un'infezione che causò seri problemi. Scrive il musicista in “Me”:

"Sono stato incredibilmente fortunato, anche se, devo dire, non mi sentivo tremendamente fortunato in quel momento. Rimasi sveglio tutta la notte, chiedendomi se sarei morto. In ospedale, da solo nel cuore della notte, ho pregato: per favore non farmi morire, per favore fammi vedere di nuovo i miei figli, per favore dammi ancora un po’ di tempo”.

Le sue "condizioni erano così gravi, l'ospedale non aveva le attrezzature adatte", e aggiunge:

"I medici dissero a David (Furnish, il marito di Elton John) che ero a 24 ore dalla morte. Se il tour sudamericano fosse andato avanti solo per un altro giorno, sarebbe stato così. Dopo 11 giorni in ospedale, il padre di due figli è stato autorizzato a tornare casa e poi ha trascorso sette settimane a riprendersi, imparando a camminare di nuovo.”

Spiegando la sua decisione di non sottoporsi alla chemioterapia, John disse:

“Ho scelto l'intervento. Molti uomini non lo fanno, perché è un'operazione importante, poi non puoi fare sesso per almeno un anno e non hai il controllo della vescica per un po'. Ma in effetti i miei figli hanno preso la decisione per me. Non mi piaceva l'idea che il cancro incombesse su di me – su di noi - per gli anni a venire: volevo solo liberarmene."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.