Taylor Hawkins: "Spero in un nuovo album dei Foo Fighters nel 2020"

Il batterista della band capitanata da Dave Grohl dice che non appena terminato il tour (a ottobre) il pensiero dei Foos verrà rivolto ai lavori del prossimo album.

Taylor Hawkins: "Spero in un nuovo album dei Foo Fighters nel 2020"

Dave Grohl ha recentemente dichiarato che i Them Crooked Vultures, il supergruppo che ha formato insieme all’ex bassista dei Led Zeppelin John Paul Jones e al frontman dei Queen of the Stone Age Josh Homme che ha all’attivo un solo eponimo album risalente al 2009, non si sono mai ufficialmente sciolti e che qualcosa potrebbe bollire in pentola.

A rendere meno probabile – ma quando di mezzo c’è Grohl è sempre difficile sbilanciarsi – un nuovo progetto con i Them Crooked Vultures, ora giunge il batterista dei Foo Fighters Taylor Hawkins che in una intervista rilasciata a RockSound.Tv ha fatto sapere che si augura di ‘avere un nuovo album entro il prossimo anno’.

Ha detto Hawkins:

“Da quello che ho sentito dal nostro impavido leader Dave Grohl, ha un sacco di demo su cui ha lavorato e penso che inizieremo, una volta terminato questo tour (il prossimo ottobre)... Penso, non molto presto, che inizieremo il processo di mettere insieme le canzoni come una band. È un processo lungo, facciamo un sacco di demo e altra roba, ma penso che avremo, spero, un nuovo album entro l'anno prossimo. Dovremmo”.

L’ultimo album dei Foo Fighters, “Concrete and Gold”, è stato pubblicato nel 2017.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
Bob Dylan
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.