Metallica: la metal revolution di Kill ‘Em All

Los Angeles, 1981: da un annuncio sul giornale nascono i Metallica, una delle rock band più influenti di sempre. Il loro primo storico album Kill ‘Em All e la rivoluzione nell’heavy metal sono solo a pochi demo di distanza
Metallica: la metal revolution di Kill ‘Em All

Li abbiamo visti in concerto lo scorso 8 maggio a Milano, all’Ippodromo SNAI di S. Siro, nell’ambito del Milano Summer Festival. Era l’unica data italiana, almeno per il momento, del Worldwired Tour 2019, con cui promuovono ancora la loro ultima fatica discografica, Hardwired… To Self Destruct, ossia l’album uscito tre anni fa.

Ormai da tempo loro sono star mondiali, non solo del metal, ma del rock a 360°. E fa effetto pensare che tutto ciò è iniziato 38 anni fa, in un garage di Los Angeles… è proprio questa la storia che vogliamo ripercorrere. Quella della scintilla che ha dato inizio all’epopea dei Metallica, alias The Four Horsemen.

La storia di una delle band che hanno plasmato il metal e il rock contemporanei inizia proprio così, come una di quelle barzellette di tanti anni fa. Ci sono un danese, un americano, una racchetta e una chitarra. 

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Cover story integrale pubblicata su Vinyl n.8]

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.