Noel Gallagher: nel nuovo album ‘drum machine, molto basso e niente chitarre’

L'ex Oasis Noel Gallagher, unico ospite internazionale del Primo Maggio 2019, ha svelato qualche dettaglio sulla sua prossima prova di studio ai microfoni di Radio2 a margine della sua performance in piazza San Giovanni.

Noel Gallagher: nel nuovo album ‘drum machine, molto basso e niente chitarre’

Una delle ultime volte in cui ne aveva parlato The Chief aveva avvisato di aspettarsi un suono tra la “disco anni Settanta” e la “nascita del mondo” e ora Noel Gallagher ha affidato a un’emittente italiana gli ultimi aggiornamenti sul suo prossimo disco, che stando a quanto dichiarato dall’ex Oasis nei mesi scorsi potrebbe già arrivare entro la fine di quest’anno. “Il nuovo singolo 'Black Star Dancing' e le altre canzoni che ho pronte indicano la direzione che prenderà il mio nuovo disco: drum machine, molto basso e niente chitarre”, ha detto il cantautore di Manchester ai microfoni di Rai Radio2 a margine della sua esibizione di ieri, 1° maggio, come unico artista internazionale, insieme ai suoi High Flying Birds, sul palco del Primo Maggio romano di piazza San Giovanni, facendo riferimento al brano condiviso oggi dal maggiore dei fratelli Gallagher come prima anticipazione dell’EP eponimo che uscirà il prossimo 14 giugno.

Il Concertone non era l’unica occasione di vedere la voce di “Holy Mountain”, che tornerà a esibirsi dal vivo nella Penisola la prossima estate, l’8 luglio al Pistoia Blues Festival e il 9 luglio a Mantova per la rassegna Arte & Musica 2019.

Discograficamente Gallagher ha all’attivo tre album con gli High Flying Birds: “Noel Gallagher's High Flying Birds” (2011), “Chasing Yesterday” (2015) e il più recente “Who Built the Moon?”, uscito nel 2017. Il progetto solista del musicista ha preso il via dopo l’addio alle scene degli Oasis, avvenuto nel 2009.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.