Joy Division: Peter Hook suonerà 'Unknown pleasures' e 'Closer' per intero

Un annuncio speciale per i fan della band culto.

Joy Division: Peter Hook suonerà 'Unknown pleasures' e 'Closer' per intero

Il 15 giugno del 1979, quarant'anni fa, i Joy Division pubblicavano il loro primo album in studio: "Unknown pleasures", unico disco pubblicato dal gruppo con Ian Curtis ancora in vita (il cantante sarebbe morto l'anno seguente), è ad oggi considerato uno dei dischi più influenti della storia della musica rock. Peter Hook, che insieme a Bernard Sumner e Stephen Morris avrebbe portato avanti i Joy Division ancora per qualche mese e un album, "Closer", dopo la morte di Curtis, il prossimo anno celebrerà i due dischi dal vivo con due concerti speciali che lo vedranno eseguire "Unknown pleasures" e "Closer" per intero.

I concerti avranno luogo nel maggio del 2020 a Londra, ospitati dalla O2 Academy di Brixton. Peter Hook lo ha annunciato sui suoi canali social ufficiali, facendo sapere che ad accompagnarlo sul palco sarà la sua attuale band, i Light.

È appena arrivato nelle librerie del Regno Unito e degli Stati Uniti, tra l'altro, un libro scritto da Jon Savage dedicato alla storia dei Joy Division: il volume, come già riferito da Rockol, contiene tre decenni di interviste rilasciate all'autore dai componenti della band.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.