Mahmood canta 'Soldi' al party dell'Eurovision a Londra: guarda il video

Il cantautore milanese acclamato a Londra durante la festa dell'Eurovision Song Contst 2019 con la sua "Soldi"

Mahmood canta 'Soldi' al party dell'Eurovision a Londra: guarda il video

È ufficialmente cominciata l'avventura di Mahmood all'Eurovision Song Contest 2019, dove rappresenterà l'Italia con la sua "Soldi" in qualità di vincitore dell'ultima edizione del Festival di Sanremo. Ieri sera, domenica 14 aprile, il cantautore milanese ha partecipato al party ufficiale dell'Eurovision Song Contest - il primo di una serie di eventi che anticipano la manifestazione - ospitato in un club di Londra, il Café de Paris, a pochi metri da Piccadilly Circus. Sul palco del club Mahmood ha cantato proprio "Soldi", per l'entusiasmo del pubblico (come potete guardare nel video che trovate qui sotto):

Il party londinese sarà l'unico al quale Mahmood parteciperà prima della partenza dell'Eurovision: al momento, infatti, non è prevista la partecipazione del cantautore al pre-party di Madrid (in programma per il 20 aprile) e a quello di Mosca (in programma per il 24 aprile).

Anche se secondo gli scommettitori il principale candidato alla vittoria dell'Eurovision Song Contest 2019 è l'olandese Duncan Laurence, Mahmood ha comunque buone possibilità: insieme a Sergey Lazarev (Russia) e a Luca Hänni (Svizzera) fa parte del gruppetto di artisti che nella classifica dei bookmakers inseguono - con un leggero distacco - Duncan Laurence. Se la vittoria dell'olandese è data intorno a 2.5 dalle principali agenzie di scommesse, quella di Mahmood è data invece a 8.

L'Eurovision Song Contest 2019 si svolgerà all'Expo di Tel Aviv, in Israele, dal 14 al 16 maggio. L'Italia, in qualità di paese fondatore, è finalista di diritto.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
14 dic
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.