Brian May (Queen) ospite dei Five Finger Death Punch per una nuova versione di 'Blue On Black': il video ufficiale

Alla voce l'autore originale della hit country del 1998, Kenny Wayne Shepherd
Brian May (Queen) ospite dei Five Finger Death Punch per una nuova versione di 'Blue On Black': il video ufficiale

Il chitarrista dei Queen Brian May ha preso parte alle session di registrazione di una nuova versione di "Blue On Black", brano scritto da Kenny Wayne Shepherd originariamente incluso in "Trouble Is" del 1998 e reinterpretato dalla star country di Shreveport, in Louisiana, insieme alla alt metal band Las Vegas dei Five Finger Death Punch e a Brantley Gilbert.

Tutti i proventi dalla vendita del singolo sulle piattaforme digitali verranno devoluti alla Gary Sinise Foundation, associazione nata per volere della star di "Forrest Gump", "Apollo 13" e "CSI: NY" impegnata nell'assistenza di veterani, vigili del fuoco, addetti alla protezione civile e al primo soccorso americani.

"Questa causa ci è sempre stata molto a cuore", ha spiegato in una nota il chitarrista dei Five Finger Death Punch Zoltan Bathory: "Sono donne e uomini coraggiosi che tutti i giorni escono di casa non sapendo se rivedranno più le proprie famiglie. Hanno fatto una scelta consapevole per il bene comune. Quale modo migliore per fare la differenza se non quello di unire le forze con i nostri amici nel country, nel blues e nel classic rock che - guarda caso - sono dei nomi di primissimo piano nei rispettivi generi, per celebrare insieme questi eroi?".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.