Doves, reunion dal vivo al Teenage Cancer Trust 2019 e come spalla a Noel Gallagher

Come anticipato ieri, i Doves hanno annunciato oggi, lunedì 3 dicembre, il proprio ritorno in attività: la band composta dai gemelli Jez e Andy Williams e da Jimi Goodwin è stata annunciata come parte del cast del prossimo Teenage Cancer Trust, manifestazione benefica - molto popolare nel Regno Unito - in programma alla Royal Albert Hall di Londra tra i prossimi 25 e 31 marzo.

Oltre ai Doves, all'edizione 2019 dell'evento - la cui direzione artistica è stata affidata al già frontman degli Who Roger Daltrey - prenderanno parte in qualità di performer anche Take That, Rudimental, Script e Levellers. "Il Teenage Cancer Trust è un ente benefico che non riceve finanziamenti governativi e dipende solo esclusivamente dal buon cuore delle persone", ha spiegato Daltrey riguardo la manifestazione, "Il denaro è destinato unicamente a fornire reparti vitali e assistenza infermieristica che costituiscono un'ancora di salvezza per i giovani con cancro. Sarò incredibilmente grato a tutti gli artisti che hanno rinunciato a tempo nei loro impegni per aiutare i giovani malati di cancro a ricevere le cure specialistiche che meritano".

I primi a salire sul palco della storica sala da concerti britannica saranno Rudimental e Ghetts, il 25 febbraio, seguiti dai Take That (il 28) e dai Doves, il 29: gli Script saranno di scena il 30, mentre la serata di chiusura sarà affidata ai Levellers. I biglietti per l'evento saranno messi in vendita sul sito ufficiale dell'evento a partire dalle 11 (ora italiana) del prossimo venerdì, 7 dicembre.

Successivamente il gruppo aprirà i concerti di Noel Gallagher del 7 giugno a Manchester e del 16 giugno a Dublino.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.