Bjork prima di 'It's oh so quiet': l'album diventato un caso discografico in Islanda, le prime band e Madonna (2 / 6)

Anche se ha conquistato il successo internazionale all'inizio degli anni '90, grazie a singoli come "Human behaviour", "Isobel" e alla già citata "It's oh so quiet", il primo album di Bjork uscì in realtà quasi vent'anni prima, nel 1977, quando la cantante aveva appena 12 anni. Si intitolava semplicemente "Bjork" e conteneva - tra le altre cose - cover in lingua islandese di canzoni come "The fool on the hill" dei Beatles (diventata "Álfur Út Úr Hól") e "Your kiss is sweet" di Stevie Wonder (diventata "Búkolla"). In Islanda fu un caso discografico.

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.