NEWS   |   Pop/Rock / 15/11/2018

Kim Thayil: "Spengo la radio quando sento una canzone dei Soundgarden"

Kim Thayil: "Spengo la radio quando sento una canzone dei Soundgarden"

Di Soundgarden, e non poteva essere altrimenti, ha parlato con il magazine statunitense Billboard il chitarrista della band di Seattle Kim Thayil.

Tra le altre domande, gli è stato chiesto se ha delle difficoltà ad ascoltare la musica della band dopo la tragica morte del frontman della band Chris Cornell avvenuta nel 2017, Thayil ha risposto così:

"Adoro il modo in cui canta, ma, sì, spengo la radio quando c’è una delle nostre canzoni. Amo le nostre canzoni. Posso sceglierle di ascoltarle da solo, ogni volta che ne ho voglia. Ma se mi viene presentata senza richiesta, la spengo."

Riguardo alla volontà di continuare a suonare con i compagni dei Soundgarden Ben Sheperd e Matt Cameron, Thayil dice:

"E’ poco probabile che si possano fare i Soundgarden se manca un pezzo. Mi piacerebbe fare più cose con Matt in futuro. Mi piacerebbe fare qualcosa con Ben in futuro. È probabile che io Matt e Ben faremo qualcosa in futuro, probabilmente non saranno i Soundgarden. Non vedo dignità nel proseguire quel percorso."

Parlando del materiale al quale la band stava lavorando prima della morte di Cornell, dichiara:

“Stavamo lavorando ad un album e c'è del materiale al quale possiamo dare corpo. Questo è in discussione."

Scheda artista Tour&Concerti
Testi