X Factor 2018, Asia Argento contro Lodo Guenzi: 'Mi vergogno per lui'

X Factor 2018, Asia Argento contro Lodo Guenzi: 'Mi vergogno per lui'

Ospite ieri sera al nuovo programma condotto da Piero Chiambretti "CR4 – La Repubblica delle donne", Asia Argento ha innescato una polemica con Lodo Guenzi, il cantante dei Lo Stato Sociale che le è subentrato come giudice di X Factor dopo la risoluzione del contratto tra i produttori dello show e la cantante e attrice in seguito al clamore suscitato dallo scoop del New York Times circa le supposte molestie a Jimmy Bennett.

La Argento, che pure ha parlato di "accordo amichevole" a proposito della sua estromissione dal talent show, ha definito l'allontanamento come "la più grande ingiustizia mai subita". "E' un licenziamento per una cosa che non ho fatto", ha spiegato l'artista, precisando: "Mi hanno licenziata via mail". Poi l'affondo al suo sostituto: "Non sono d’accordo con le scelte musicali che fa questo nuovo giudice e mi vergogno anche un po’ per lui".

Dal canto suo Guenzi, almeno per il momento, non ha replicato - e pare improbabile scelga di farlo. Solo cinque giorni fa, a proposito della sua esperienza da tutor all'edizione 2018 di X Factor, il cantate e attore (teatrale) bolognese aveva scritto, sul proprio canale Instagram:

"Pare che a quel tavolo ci si possa anche divertire. Pare di prendere le misure. Pare che gara o non gara, quattro splendidi ragazzi romani ieri abbiano messo in scena due minuti di cui essere felici per tutta la vita, e forse è l’unica cosa che conta. Pare che abbia ancora un mondo da imparare, che sbagliano anche i migliori figurati me, e che riconoscere i propri errori sia l’unica maniera di crescere. Pare che si discuta, ci si scontri come è normale, e non ci si capisca nella confusione data dalla voglia di difendere i propri ragazzi, e che ci si scusi, senza doverne fare un caso. Pare che ogni vostro messaggio sia una carezza per la fatica".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.