Addio a Clarence Fountain (Blind Boys of Alabama)

Clarence Fountain, l'ultimo membro fondatore dei Blind Boys of Alabama, è morto il 3 giugno a Baton Rouge, all'età di 88 anni.

Il gruppo si era formato nel 1939, ed aveva pubblicato un album nel 2017, "Almost Home": l'ultimo di una lunga serie durata oltre 70 anni, e ricca di collaborazioni, da Peter Gabriel (incisero per la Real Word) a Ben Harper, a  Bon Iver. Negli studi di Justin Vernon in Wisconsin i Blind Boys of Alabama hanno inciso "I'll Find a Way" del 2013.

L'unico membro originale vivente del gruppo è Jimmy Carter, che entrò in formazione poco dopo Fountan.
Nel 2017 raccontò:

Dico sempre alle persone che me lo chiedono: quando i Blind Boys hanno iniziato, non stavamo cercando alcun riconoscimento, premio o niente - volevamo solo andare in giro e cantare musica gospel. Ma da quando sono venuti i riconoscimenti, siamo stati felici di averli! "

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.