Backstreet Boys, ecco il nuovo singolo "Don't go breaking my heart" - VIDEO

Backstreet Boys, ecco il nuovo singolo "Don't go breaking my heart" - VIDEO

Come annunciato un paio di giorni fa, i Backstreet Boys sono tornati. E hanno pubblicato il loro nuovo singolo “Don’t go breaking my heart” accompagnato da relativo video diretto da Rich + Tone che si può vedere più sotto.

Ha detto Kevin Richardson: "Nel momento in cui abbiamo ascoltato questa canzone abbiamo capito che era speciale. Ho dato un'occhiata al piano e ai sintetizzatori. Quando quel groove cade sul secondo verso, COME ON. Grandi versi, il gancio e la melodia. Ti fa venire voglia di ascoltarla un sacco di volte."

Anche se il titolo è il medesimo la canzone non ha nulla a che fare con il successo degli anni settanta di Elton John e Kiki Dee. La band di Orlando (Florida) celebra quest’anno il suo 25° anniversario. L’ultimo album dei Backstreet Boys “In a world like this” risale al 2013 e, per il momento, non c’è notizia dell’uscita di un nuovo disco.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.