Janelle Monae - la recensione di "Dirty Computer"

A 5 anni di distanza dal precedente “The Electric Lady” torna Janelle Monàe, dopo aver iniziato con successo la carriera d'attrice (nel 2016 per il Premio Oscar “Moonlight” e protagonista in “Il diritto di contare”).

Questo concept disc, da lei in parte scritto e co-prodotto, vede molte collaborazioni, da Brian Wilson a Grimes, da Pharrell Williams a Zoe Kravitz. Ma soprattutto c'è Prince, che sembra abbia assistito e partecipato a molte sessioni di registrazioni prima della sua scomparsa, e il suo contributo si sente in quasi tutti i brani. Janelle Monàe questa volta si spinge più in territori di urban r'n'b, ma il suo approccio rimane sempre molto freddo e distante.

“Dirty Computer” è decisamente il miglior disco di Janelle Monae, ma tutta questa perfezione va a discapito dell'empatia nei confronti dell'ascoltatore.

Leggi la recensione completa di "DIRTY COMPUTER" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.