Sanremo 2018: Mina l’aliena nel filmato della TIM, ecco come è stata creata

Sanremo 2018: Mina l’aliena nel filmato della TIM, ecco come è stata creata

Durante la serata finale del Festival Mina, la più importante cantante italiana, rappresentata da un ologramma ha interpretato il brano “Another day of sun”, dalla colonna sonora di “La La Land”.
 Per visualizzare la rappresentazione virtuale olografica unica nel suo genere, per la prima volta in Europa sono state utilizzate 38 ventole combinate su una struttura modulare, realizzata ad hoc per consentirne l'ingresso sul palco dell’Ariston.  
I moduli sono distribuiti sulla struttura in modo da essere sovrapposti alle loro estremità e garantire la continuità visiva delle immagini olografiche proiettate. Le  ventole di 65 cm,  con circa 300 micro led distribuiti linearmente, roteando alla velocità di 90 km/h riescono a far percepire all'occhio umano un'immagine dinamica 3D fluttuante in aria.
Il tutto viene gestito da una workstation e da microprocessori che si interfacciano con la struttura attraverso un software prodotto in esclusiva per questa prima rappresentazione dedicata alla grande e inimitabile signora della musica italiana.
I moduli utilizzati da TIM sono prodotti da un'azienda giapponese, la Holotech, e ingegnerizzati da Laserman, azienda tutta italiana leader nel settore che opera in ambito internazionale.
La realizzazione della campagna è stata ideata e concepita da Luca Josi, Direttore Brand Strategy & Media di TIM.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.