Mavis Staples - la recensione di "If All I Was Was Black"

Mavis Staples - la recensione di "If All I Was Was Black"

Ecco come canti l’America se hai 78 anni, sei una delle grandi vocalist soul-gospel della storia e hai come complice un certo Jeff Tweedy. “If all I was was black” è il terzo album di Mavis Staples con il cantante/autore/chitarrista degli Wilco, il primo composto solo da canzoni originali. Canzoni di lotta, fede e compassione.

Da quando Mavis Staples è tornata sulle scene, spalleggiata da Jeff Tweedy e Ry Cooder e molti altri musicisti che provano nei suoi confronti un senso di affetto e riconoscenza, da quando la cantante americana è rientrata nell’immaginario collettivo degli appassionati non ha mai smesso di pubblicare dischi, sostituendo via via le cover dei classici con un nuovo repertorio. Questo, “If all I was was black”, è il quinto di questa nuova stagione...

Leggi la recensione completa di "IF ALL I WAS WAS BLACK" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.