L7: ascolta “Dispatch from Mar-a-Lago”, la loro prima nuova canzone dopo 18 anni

Dopo ben diciotto anni le L7, come annunciato un paio di settimane fa, hanno finalmente pubblicato una nuova canzone (e una seconda è in arrivo). Il suo titolo è “Dispatch from Mar-a-Lago”, prende in giro il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ('Il Mogul è nella merda fino al collo ed è tutto solo') e potete ascoltarla più sotto. La grunge band di Los Angeles non aveva più inciso nulla dai tempi dell'album “Slap-happy” pubblicato nel 1999 e si è riunita in concerto per la prima volta con la formazione originale nel 2015 dopo lo scioglimento datato 2001.

Parlando a Pitchfork la frontwoman Donita Sparks dice: "Prendere in giro il governo è una tradizione più antica di questo paese e questo è quello che fa la canzone... L’abbiamo registrata solo un paio di settimane fa. Questa canzone però non ha tempo da perdere, perché ogni giorno c'è una nuova follia".

Ascoltala qui.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.