Chi è Charlie Puth, quello di "Attention" (e di "See you again"). VIDEO

Chi è Charlie Puth, quello di "Attention" (e di "See you again"). VIDEO

Charlie Puth, ai piani altissimi delle graduatorie di programmazione radiofonica in Italia con "Attention" in questi giorni di pieno agosto 2017, nasce a Rumson, nel New Jersey, il 2 dicembre del 1991, da madre di origini ebraiche e padre di origini tedesche; nel 2009 comincia a farsi conoscere dal pubblico del web grazie ad una serie di video pubblicati su YouTube, tra i quali anche una cover di "Someone like you" di Adele.
Messo sotto contratto dalla Atlantic Records, nel 2015 pubblica il singolo "See you again", realizzato insieme al rapper Wiz Khalifa e scelto come colonna sonora del film "Fast & Furious 7": il brano, dedicato al compianto attore Paul Walker, si rivela nel giro di poco tempo una hit, raccogliendo una quantità record di visualizzazioni - proprio un mese fa è diventato il video più visto di sempre su YouTube, superando "Gangnam Style" di Psy; oggi è di poco oltre i tre miliardi, ma pochi giorni dopo è stato  a sua volta superato da "Despacito" (che oggi veleggia  sopra i 3 miliardi e 100 milioni).

Seguono altri due singoli: "I won't tell a soul" e "Marvin Gaye", altra hit scala-classifiche (Charlie la incide con Meghan Trainor, nota ai più per il successo "All about that bass").
Anticipato dall'EP "Some type of love", nel gennaio del 2016 raggiunge il mercato il suo primo album in studio, "Nine track mind": il disco, prodotto dallo stesso Charlie Puth insieme a DJ Frank E, Matt Prime, Red Triangle e Andrew Cedar, contiene 13 brani.

Oltre alle hit "Marvin Gaye" e "See you again", nel disco figurano anche duetti con Selena Gomez ("We don't talk anymore") e Shy Carter ("As you are").
"Attention", uscita lo scorso aprile, è il singolo di lancio del suo secondo album, annunciato in uscita per l'autunno.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.