Addio a Paolo Limiti, autore e conduttore televisivo. Le sue canzoni - ASCOLTA

Addio a Paolo Limiti, autore e conduttore televisivo. Le sue canzoni - ASCOLTA

E' morto all'età di 77 anni (era nato a Milano il 4 maggio 1940) Paolo Limiti, autore di canzoni e conduttore televisivo. Aveva debuttato come paroliere grazie a Jula De Palma, che incise la sua "Mille ragazzi fa" nel 1964. Scrisse poi molte canzoni, in particolare per Mina, e nel frattempo collaborò attivamente con Mike Bongiorno, anche come autore del "Rischiatutto".
Fu poi autore e conduttore di molte trasmissioni televisive, spesso sull'onda del ricordo e della nostalgia.

 

Ecco qui di seguito una selezione delle canzoni da lui firmate:


"Sacumdì sacumdà" (Limiti-Imperial, Mina, 1968)

Caricamento video in corso Link

"La voce del silenzio" (Limiti-Mogol-Isola, Tony Del Monaco, 1968)

Caricamento video in corso Link

"Dai dai domani" (Limiti-Imperial, Mina, 1969)

Caricamento video in corso Link

"Bugiardo e incosciente" (Limiti-Serrat, Mina, 1969)

Caricamento video in corso Link

"Una mezza dozzina di rose" (Limiti-Mina-Martelli, Mina, 1969)

Caricamento video in corso Link

"Amare di meno" (Limiti-Balsamo, Peppino Di Capri, 1971)

Caricamento video in corso Link

"Anna da dimenticare" (Limiti-Pareti, Nuovi Angeli, 1973)

Caricamento video in corso Link

"Voglio ridere" (Limiti-Mingardi, Nomadi, 1974)

Caricamento video in corso Link

"Non sai fare l'amore" (Limiti-Fabrizio, Ornella Vanoni, 1975)

Caricamento video in corso Link

"Buonasera dottore" (Limiti-Shapiro, Claudia Mori 1975)

Caricamento video in corso Link

 

Music Biz Cafe, parla Claudio Buja (presidente Universal Music Publishing)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.