Le polemiche dell'Eurovision: l'uomo nudo sul palco e la BBC che dice "Italiani ubriachi"

Le polemiche dell'Eurovision: l'uomo nudo sul palco e la BBC che dice "Italiani ubriachi"

Come tutte le grandi manifestazioni televisive, la finale dell'edizione 2017 dell'Eurovision Song Contest ha regalato qualche polemica e siparietto. Il risultato finale è noto: ha vinto il Portogallo con Salvador Sobral e "Amar pelos dois”, mentre il favorito Gabbani si è classificato solo sesto.

Ma a margine due eventi. Il primo ci riguarda ed è una piccola polemica  sui social: il commentatore inglese della BBC ha commentato l'esibizione di Gabbani con “Italiani andate a casa, siete ubriachi (almeno lo spero)”. Qualche reazione indignata, ma lo sfottò e la battuta fanno parte del gioco. Il tweet è stato poi cancellato.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/cgzIR7Va8Jd8Snhgj0W8hLTqDuw=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fschermata-2017-05-13-alle-23-38-46.jpg

Durante l'esibizione della vincitrice dell'anno scorso, l'ucraina Jamala, una persona del pubblico è invece salita sul palco con la bandiera australiana e il sedere in vista, inquadrato dalle camere. Si tratterebbe, scrive il Mirror, di  Vitalii Sediuk, un ucraino noto per questo genere di iniziative e che già in passato ha organizzato scherzi a Kim Kardashian, Will Smith, Adele, Brad Pitt, Madonna. Avrebbe ottenuto l'accredito alla manifestazione usando le credenziali del canale televisivo locale 1+1, per cui ha lavorato in passato.

Caricamento video in corso Link

 

 

Music Biz Cafe, parla Gaetano Blandini (SIAE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.