Coachella, duo rap francese non potrà esibirsi: negato il visto d'entrata

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/Ue0V0sMboKTwS6kTiRWdoJ1FbyU=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fcdn4.pitchfork.com%2Fnews%2F65749%2F4dcea957.png

I fratelli Tarik e Nabil Andrieu, in arte Ademo e N.O.S. dei PNL, dovevano esibirsi al Coachella. Invece i rapper francesi sono rimasti bloccati a casa: per l'ennesima volta al gruppo è stato rifiutato il visto di ingresso negli Stati Uniti, dopo mesi di richieste.

Con un post di ieri sera, i PNL hanno confermato di avere ricevuto l'ennesimo rifiuto nei giorni scorsi. Dovevano originariamente esibirsi lo scorso weekend, ma non potranno farlo neanche questo, come speravano. Il duo ha proposto di cantare in diretta sugli schermi, ma l'organizzazione del festival ha rifiutato: ecco il post.

Si tratta di un caso un po' diverso da quello recente che ha coinvolto la band italiana Soviet Soviet, fermata alla frontiera prima del SXSW lo scorso marzo. Il trio italiano si era presentato con visto turistico, ed era stato detenuto prima di essere rimandato a casa. In questo caso, da cosa si legge nei post dei PNL, al duo non è stato proprio concesso il visto d'entrata richiesto regolarmente (e ripetutamente) prima di partire. 

Due comuni denominatori: l'applicazione delle regole d'entrata negli Stati Uniti si fa sempre più rigida. E questi fatto fanno sempre più notizia, sotto l'amministrazione Trump, facendo il giro del mondo.

Dall'archivio di Rockol - 11 Artisti diventati famosi grazie ai video su Internet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.