Chi è Ozark Henry, ospite di "Amici" sabato 22 aprile

Ozark Henry - vero nome Piet Goddaer - è un musicista e cantante belga classe 1970.

Dopo un esordio come rapper, nella formazione Word (fondata dal fratello Jan), Goddaer è stato protagonista di un piccolo successo underground con il brano "Henry Man-She" (1994).

Caricamento video in corso Link

Dopo questa esperienza ha deciso di diventare solista cambiando nome e ha esordito con l'album "I'm Seeking Something That Has already Found Me" nel 1996 (su Double T Music). Il disco, peraltro, colpì anche David Bowie, che lo definì "il debutto dell'anno" - ma nonostante questo il successo commerciale sperato non arrivò.

Col secondo album "This Last Warm Solitude" (1998) ha vinto uno Zamu Award come miglior compositore/autore, ma l'occasione per farsi notare veramente è giunta col terzo lavoro, ossia "Birthmarks" (2001, Sony Music Entertainment): i singoli "Rescue" e "Sweet Instigator" sono entrati in classifica in Belgio e il disco è divenuto disco di platino, regalando all'artista numerose apparizioni tv e comparsate.

Sono seguiti due album (nel 2004 e 2006), altri premi e una raccolta - e poi ancora altri dischi (il settimo è "Stay Gold", 2013).

Peraltro proprio per promuovere "Stay Gold", l'artista venne a trovarci in redazione e, per l'occasione, suonò per noi una versione live di "I'm Your Sacrifice".

Nel 2014, infine, ha re-inciso il brano di "We Are Incurable Romantics" con Elisa (tratto da "Stay Gold").

Caricamento video in corso Link

Ozark Henry, il cui ultimo disco - "Us" - è uscito a marzo del 2017, sarà ospite della puntata di "Amici" di sabato 22 aprile.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.