Led Zeppelin: il caso di "Stairway To Heaven" torna in tribunale, presentato l'appello

Led Zeppelin: il caso di "Stairway To Heaven" torna in tribunale, presentato l'appello

Continuano le vicende legali della causa intentata dagli eredi di Randy Wolfe (alias Randy California) a Robert Plant, Jimmy Page e la Warner per un supposto plagio da parte dei Led Zeppelin del brano "Taurus" degli Spirit, che sarebbe stato in parte copiato per il riff portante di "Stairway To Heaven".

Oggettivamente il singolo con "Taurus" uscì prima di "IV", album della band britannica in cui è contenuto il brano della discordia, ma una corte statunitense, in prima battuta, ha dato ragione a Plant e Page, deliberando che di plagio non si tratta. La Warner ha poi presentato un ricorso chiedendo che gli eredi di Wolfe rimborsassero le spese legali sostenute (che nel verdetto del giudice erano state escluse).

Ora, però, è giunta la contromossa del quartier generale di Wolfe (il musicista è scomparso nel 1997), che ha presentato un'istanza di appello; il documento di ben 90 pagine argomenta che nel corso del primo esame del caso sono stati commessi diversi errori e che la giuria che si è pronunciata è stata sviata da una serie di informazioni e istruzioni non corrette.

Soprattutto il cuore del ricorso risiede nell'obiezione che alla giuria è stato impedito di ascoltare "Taurus" nella sua versione integrale, elemento che - a detta del legale degli eredi di Wolfe - avrebbe inficiato la percezione, evidenziando solo alcune similitudini, ma non la gravità del plagio.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.