Sanremo 2017, Paola Turci al Festival con 'Fatti bella per te': 'Racconta la mia storia di oggi' - VIDEOINTERVISTA

Sanremo 2017, Paola Turci al Festival con 'Fatti bella per te': 'Racconta la mia storia di oggi' - VIDEOINTERVISTA

A distanza di sedici anni dalla sua ultima partecipazione in gara al Festival, la cantautrice romana torna a Sanremo. Lo fa con "Fatti bella per te", brano scritto insieme a Giulia Anania, Luca Chiaravalli e Davide Simonetta: "Torno in gara al Festival di Sanremo perché mi sembra la prima volta, ma soprattutto perché ho un pezzo vero, forte, che racconta la mia storia di oggi", dice Paola Turci, "il tema è l'accettazione di sé stessi, lo scegliere di piacersi, di volersi bene".



Per la serata delle cover la cantautrice ha scelto di reinterpretare "Un'emozione da poco", la canzone portata al successo da Anna Oxa, seconda classificata al Festival del 1978: "Una canzone che mi ha fatto scoprire il Festival di Sanremo: ero piccola e mi ha sconvolto. Ha una grinta che è pari a quella che oggi voglio portare io sul palco", racconta a proposito del pezzo scritto da Ivano Fossati e Guido Guglielminetti. La cover di "Un'emozione da poco" e il pezzo sanremese saranno entrambi contenuti all'interno del nuovo disco di Paola Turci, "Il secondo cuore", nei negozi dal 31 marzo.

Il 9 maggio la cantautrice sarà in concerto all'Auditorium Parco della Musica, mentre il 22 salirà sul palco dell'Auditorium la Verdi Fondazione Cariplo di Milano: si tratta delle due date che anticipano il nuovo tour.

Dall'archivio di Rockol - Sanremo 2017: la videontervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.