Steve Jones: "Una reunion dei Sex Pistols? Solo se..."

Steve Jones: "Una reunion dei Sex Pistols? Solo se..."

Steve Jones ha dichiarato che un’altra reunion dei Sex Pistols è molto improbabile, a meno che alla band non venga offerto un cachet alla Rolling Stones. Si sa, i Pistols hanno avuto una storia alquanto tormentata. Si divisero una prima volta nel 1978, quando se ne andò il frontman Johnny Rotten. Nel 1979 morì il bassista Sid Vicious, poi i Sex Pistols si sono riformati in tre successive occasioni: dal 1996 al 2001, tra il 2002 e il 2003 e, infine, nel 2007/2008.

Il chitarrista della band Steve Jones ha parlato della possibilità che in futuro ci possa essere un nuovo ricongiungimento, confermando però che le probabilità di un ritorno Sex Pistols sono molto remote. Pensando anche al fatto che lui e Johnny Rotten non si parlano praticamente più, nonostante entrambi vivano a Los Angeles.

Parlando con Rolling Stone Jones ha detto: "Non siamo amici. Lui vive a L.A., io vivo a L.A., ma non ci parliamo. Credo che l'ultima volta che gli ho parlato sia stato nel 2008 quando facemmo un tour in Europa. Io non ho voglia di parlare con lui e lui non ha voglia di parlare con me. Questo è tutto. Gli auguro il meglio. Non ho rancore verso di lui. E’ solo che il nostro matrimonio è andato storto e abbiamo divorziato. Si può non voler parlare con la propria ex moglie, vero?"

Nell’intervista gli è stato chiesto se sono i rapporti tra loro a fare sì che non ci possa essere più un’altra reunion dei Sex Pistols, lui ha risposto: "Non per la quantità di denaro che ci mettiamo in tasca quando noi facciamo una reunion. Se fossero i soldi che danno ai Rolling Stones, allora potrebbe essere diverso."

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.