E' morta l'ex moglie di Thom Yorke e madre dei suoi figli, Rachel Owen

E' morta l'ex moglie di Thom Yorke e madre dei suoi figli, Rachel Owen

Brutte notizie dal quartier generale dei Radiohead. E' mancata, dopo una battaglia contro il cancro, Rachel Owen, la donna che per 20 anni è stata sua compagna, moglie e madre dei suoi due figli.

Rachel è mancata domenica 18 dicembre a soli 48 anni.

Secondo un coccodrilo pubblicato dal sito ufficiale del Pembroke College (Università di Oxford - dove lei era lettrice per la materia di lingua italiana), la salute della donna nel corso dell'ultimo anno era andata declinando, ma ciononostante lei ha continuato a insegnare fino a poco tempo fa. Era un'esperta di letteratura italiana e aveva una specializzazione nelle illustrazioni presenti nei manoscritti più antichi della "Divina Commedia" di Dante. Era anche conosciuta come artista e serigrafa e recentemente ha tenuto una mostra di opere ispirate ai canti dell'opera dantesca.

La Owen e Yorke sono stati una coppia per 23 anni e insieme hanno avuto un figlio (Noah) e una figlia (Agnes). Rachel raramente si faceva vedere in pubblico durante le uscite del compagno e preferiva tenere un profilo basso e riservato.

La storia fra Thom e Rachel è ufficialmente finita con una separazione nel 2015 - e l'album dei Radiohead "A Moon Shaped Pool" parla molto della loro relazione e della sua fine.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/1NLEqtUl2ZLRiS_lQDbsuDxCGC0=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.feelnumb.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2014%2F09%2Fthom-yorke-photobomb-radiohead-The-Louvre-Museum-Paris-France-wedding-cana-mono-lisa-room.jpg

[foto via Feelnumb]

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
9 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.