Comunicato Stampa: Seminario di canto afro-cubano a Roma

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

I M B A
SCUOLA DI MUSICA

SEMINARIO
DI CANTO
AFROCUBANO
con
GREGORIO “GOYO” HERNANDEZ RIOS
3 – 4 – 5 – 6 novembre 2004

Il seminario si compone di due corsi separati:
CANTO RUMBA
CANTO YORUBA
Per ognuno dei due corsi verrà svolto un incontro collettivo al giorno, della durata di 1,5 ore. Ad ogni incontro è ammesso un numero massimo di 10 partecipanti.
La quota per frequentare interamente ognuno dei due corsi è di 60,00 euro.
info: TIMBA - 06/5566099 – ore 15:00/21:00 giorni lavorativi

GREGORIO “GOYO” HERNANDEZ RIOS: Professore di canto e danza e' uno dei fondatori del Conjunto Folklorico Nacional de Cuba ed è docente all'Instituto Superior de Arte de Cuba. E' tra i più stimati cantanti di folclore afrocubano di tutti i tempi, ed attualmente e' riconosciuto come il miglior interprete in assoluto di canto Abakuà. La sua ricchissima carriera artistica lo ha portato ad essere oggi una importante figura di spicco nel canto e nelle danze flcloristiche di Cuba. Appassionato ed attento ricercatore sulla cultura, sulle tradizioni, sui ritmi e sui personaggi più famosi del folclore afrocubano, svolge anche un’intensa attività divulgativa attraverso seminari che tiene in tutto il mondo.

Music Biz Cafe Summer: Covid-19, le sfide di artisti e discografici
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.