Gianni Maroccolo, il suo basso e Musicraiser: una bella storia rock

Gianni Maroccolo, il suo basso e Musicraiser: una bella storia rock

Leggete questa storia, merita di essere letta. E’ una storia di rock e rispetto.
Il bassista e produttore Gianni Maroccolo, importante figura del rock italiano degli ultimi trenta e più anni, ex Litfiba/C.C.C.P. e C.S.I., aveva deciso di mettere all’asta e, quindi, vendere per motivi assolutamente personali Attilio, il suo amato basso che, a buon diritto, è parte di un pezzetto di storia della musica di casa nostra.

Immediatamente si sono levati gli scudi degli irriducibili fans che non solo hanno portato affetto e solidarietà al musicista ma hanno anche cercato di farlo desistere dal proprio intento.
Alla fine la soluzione che si è trovata per non fare cadere nelle mani di un privato il prezioso strumento è stata quella di aprire una campagna di crowfounding su Musicraiser a questo link.

Così si legge su Musicraiser:”Partecipando a questa campagna, ognuno di voi diventerà "co-proprietario" di Attilio: ogni raiser, indipendentemente dalla somma versata, riceverà a casa propria via posta un attestato di proprietà collettiva, rilasciato e firmato da Gianni Maroccolo di proprio pugno. Inoltre, Gianni si impegnerà a produrre una targa che riporti nomi e cognomi di tutti i nuovi “proprietari”, e che verrà esposta insieme al basso. Una volta deciso luogo e spazio espositivo che accoglierà Attilio, comunicheremo a tutti i raiser la data e il luogo dove il basso verrà consegnato ai nuovi proprietari, in un momento di festa e condivisione fra Marok e tutti i suoi sostenitori che da sempre hanno condiviso con lui lo stesso percorso. Adesso tocca a voi: scegli anche tu con quanto contribuire e #riprendiamociattilio P.S. Essendo un progetto che ha finalità benefiche, Musicraiser non percepirà nessun introito fino al raggiungimento dell'obiettivo prefissato, pertanto la commissione di Musicraiser sarà pari a zero. Anzi, i primi 100 euro li abbiamo già messi noi.

Qui sotto potete leggere i messaggi di Gianni Maroccolo di ringraziamento per la partecipazione e su questa iniziativa che ritiene ‘valida e nobile’.



Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.