"Il lato ruvido" dei Punkreas in versione ancora più ruvida e #NoFilter - video

"Il lato ruvido" dei Punkreas in versione ancora più ruvida e #NoFilter - video

I Punkreas sono un'istituzione del rock indipendente italiano - e l'ultimo album "Il lato ruvido" dimostra quando la band ha ancora da dire - e come non ha perso un grammo del suo atteggiamento controcorrente. Abbiamo chiesto al gruppo di scrivere qualche riga di accompagnamento alla versione live in studio e senza filtri della title-track dell'ultimo disco. E la band ha risposto con due scritti: una versione "light", e una "ruvida", in pieno spirito della canzone.  Ecco la prima presentazione:

Questo è il nostro Lato Ruvido, la canzone del nuovo album a cui siamo più legati e che meglio rappresenta tutta la filosofia del nostro nuovo lavoro:  recuperare la ruvidezza dei nostri esordi combinandola con la maturità artistica che abbiamo raggiunto in ben oltre 25 anni di carriera.
Il brano è un pezzo rock nel senso più autentico del termine, ma non solo. E' il nostro personale invito a dare ascolto e voce all'istinto più viscerale, a cambiare le cose partendo dalla musica, da sempre la fonte di ispirazione più efficace.

Punkreas

Ed ecco la presentazione, versione "ruvida"

Questa canzone è per chi si è rotto il cazzo.
Per chi si è rotto il cazzo del politicamente corretto.
Per chi si è rotto il cazzo delle chitarrone smorte e delle tastiere finto vintage.
Per chi si è rotto il cazzo dei soliti cantanti e della loro angoscia buona solo ad alimentare il proprio narcisismo egocentrico.
Per chi si è rotto il cazzo delle prediche polverose e saccenti, di chi ti dice come vanno le cose, quando le cose sono già andate da un'altra parte.
Per chi si è rotto il cazzo di condizioni di vita e di lavoro mortificanti ed inaccettabili.
Per chi si è rotto il cazzo di chi si lamenta solo se dietro ad uno schermo e la faccia la mette solo nei selfie.
Questa canzone è per te

Punkreas

Scheda artista Tour&Concerti Testi
28 ago
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.