Island Records, un'etichetta musicale senza eguali (1 / 16)

Island Records, un'etichetta musicale senza eguali

Compie oggi 82 anni Chris Blackwell, il fondatore della Island Records, una delle etichette che hanno dato maggior lustro alla storia della musica rock e non solo. Chris nasce a Londra ma cresce in Giamaica. Nel 1959 fonda la sua etichetta musicale e inizia a produrre la musica che si suona nell’isola caraibica, quel genere musicale è quello che verrà conosciuto come ska. Qualche anno dopo è a Londra a propagandare questo genere musicale. Nel 1964 “My boy lollipop” di Millie Small ha un clamoroso successo e lancia la Island Records. Blackwell mette sotto contratto giovani artisti che rispondono al nome di Spencer Davis Group, Traffic, Fairport Convention, King Crimson, Free, John Martyn, Nick Drake, Emerson Lake & Palmer, Jethro Tull, Cat Stevens. Artisti e band che scriveranno pagine di storie a cavallo tra gli anni sessanta e settanta. Il nome del produttore è legato a filo doppio con quello di Bob Marley, profeta giamaicano del reggae. Nel 1998 cederà l’etichetta ma il suo nome resterà nella storia per aver scoperto e lanciato stelle di prima grandezza di generi totalmente differenti come possono essere Bob Marley e gli U2, Cat Stevens e Tom Waits, Cranberries e PJ Harvey.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.