Il ritorno dei Finley, idoli dei teenager degli anni 2000. La VIDEOSTORY con i loro commenti (1 / 11)

Il ritorno dei Finley, idoli dei teenager degli anni 2000. La VIDEOSTORY con i loro commenti

I Finley sono stati tra i gruppi italiani di maggiore successo dello scorso decennio. Nata nel 2002 tra i corridoi del Liceo Galileo Galilei di Legnano, la band ha venduto oltre 400.000 copie e ottenuto due Best Italian Act agli MTV Europe Music Awards (2006 e 2008). A scoprire Marco "Pedro" Pedretti e compagni fu Claudio Cecchetto, che rimase colpito dalla loro "Make up your own mind" tanto da portarli come band di apertura di Max Pezzali al Palalottomatica di Roma e al Forum di Assago di Milano, nel 2005. Dal 2006 al 2012 i Finley hanno pubblicato un totale di cinque dischi: "Tutto è possibile" del 2006 (quattro dischi di platino per le oltre 200.000 copie vendute), "Adrenalina" e "Fuori!" del 2007 e del 2010 (entrambi doppio platino per le oltre 100.000 copie vendute), "Fuoco e fiamme" del 2012 (platino per le oltre 50.000 copie vendute) e "Sempre e solo noi" (un disco uscito in edizione limitata).

Nel 2007 la band ha calcato i palchi di importanti festival quali il tedesco Rock am Ring (tra gli headliner c'erano i Muse, i Linkin Park e gli Smashing Pumpkins) e il londinese Wireless Festival (dove c'erano pure i White Stripes e i Queens of the Stone Age), mentre al 2008 risale la prima ed unica partecipazione dei Finley al Festival di Sanremo con "Ricordi", canzone della quale venne realizzata anche una versione in lingua inglese in duetto con la cantante messicana Belinda ("Your hero").

Discograficamente ferma al 2012, in questi quattro anni la band non è comunque rimasta con le mani in mano: nel 2013 i Finley sono stati scelti da Lego per realizzare la colonna sonora della serie animata "Legends of Chima" (tre le canzoni scelte: "Unleash the power", "Day of glory" e "Horizon") e sono entrati nel cast di Radio Kiss Kiss come conduttori del programma "Kiss kiss my ass", mentre i primi mesi del 2016 li hanno visti impegnati in tv con alcuni programmi dedicati al mondo del calcio.

Ora, però, è tempo di tornare alla musica: la band ha registrato una cover di "Il mondo", hit di Jimmy Fontana datata 1965, già disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming. La canzone è stata ribattezzata per l'occasione "Il mondo #girailmondogira" e ne è stato realizzato anche un videoclip. Nelle prossime pagine ripercorreremo, con alcuni video scelti e commentati dai Finley, la storia della band. 

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.