Metal Tales: Queensryche

Metal Tales: Queensryche

Icone, innovatori, artefici di un metal progressivo personalissimo. I Queensryche sono da sempre un vero fenomeno, un elemento speciale nella vasta scena mondiale, capaci di unire l’hard, le pulsioni più sperimentali di King Crimson & co. e la melodia rock più struggente. Ecco come si raccontano...

I QUEENSRYCHE SONO PROTAGONISTI DI METAL FOR THE MASSES: SCOPRI IL CATALOGO SONY MUSIC CENTURY MEDIA A PREZZO SPECIALE

- Sapete, piuttosto che mostrare quante scale siamo in grado di infilare in un assolo di chitarra, abbiamo sempre cercato di mantenere la melodia, in modo che diventi qualcosa che puoi ricordare. È una cosa che abbiamo sempre fatto.
[Michael Wilton]

- Se non cambiassimo in continuazione, non saremmo i Queensryche.
[Geoff Tate]

- La voce di Geoff Tate era qualcosa di insuperabile e aveva un sound, ma anche uno stile, impareggiabili. Se la gente desidera dire che io ho gli somiglio, non posso che considerarlo un grande complimento: voglio dire, dicono che sono come Geoff Tate al suo massimo.
[Todd La Torre]

- Dal vivo, il materiale nuovo si interseca con quello più datato senza problemi, quasi come se fosse roba scritta nello stesso periodo. Quindi non ci sono problemi nell’inserire pezzi più recenti nella scaletta e ai fans piace. Quando i fans hanno sentito i pezzi che volevano davvero ascoltare, e noi glieli proponiamo, poi dicono: “Ora suonate le vostre cose nuove”.
[Michael Wilton]

- Non mi sento come l’ultimo arrivato. In un certo senso so che sarò sempre quello di cui si paral come “quello nuovo”, perché non sono nel gruppo dall’inizio... non potrei mai competere con quanto è stato fatto in 30 anni, prima che io arrivassi. Ma penso che per me la cosa più importante sia contribuire alla qualità della proposta.
[Todd La Torre]

­- Anche i vecchi fans stanno tornando ad avvicinarsi a noi ed è quasi una rinascita per i Queensryche. Ci sono molte opportunità là fuori per noi e non ce le lasceremo sfuggire... la macchina dei Queensryche non smetterà di darsi da fare, ovunque!
[Michael Wilton]
 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.