Noel Gallagher a 'metà strada' nella lavorazione a un nuovo album 'un po' diverso': probabile pubblicazione nel 2017

Noel Gallagher a 'metà strada' nella lavorazione a un nuovo album 'un po' diverso': probabile pubblicazione nel 2017

Il già leader - se non altro in termini autoriali - degli Oasis sarebbe a buon punto nella lavorazione di un nuovo album, ideale seguito di "Chasing Yesterday" del 2015, che potrebbe addirittura essere spedito sul mercato entro la fine del prossimo anno: ha svelarlo è stato lo stesso Noel Gallagher al New Musical Express. Il cantante, chitarrista e autore ha precisato di essere impegnato nella realizzazione di un disco non caratterizzato dalle stesse amtosfere del proprio predecessore:

"Adesso sono a metà strada nel fare un nuovo disco. Tornerò in studio a maggio quando avrò un po' di tempo. E poi spero di finirlo entro Natale. [...] Questo è decisamente lo scenario migliore, con l'album finito per le feste e io che me ne sto seduto sul mio culo per i primi tre mesi del 2017 a guardare la gloriosa corsa del Manchester City alla conquista del mondo del calcio. [...] ma le cose potrebbero andare per il verso sbagliato, io potrei non volerlo finire prima di Natale e tra un anno esatto potrei trovarmi ancora a lavorarci. Non si sa mai"

Interrogato su come sarà il disco, The Chief ha spiegato:

"Non mi piace parlarne finché non è finito, perché molti dischi vengono comprati perché descritti come 'il mio 'Sgt. Pepper' poi li ascolti e pensi 'ma cosa cazzo stai dicendo?'. Quello che posso dire è che sto facendo delle cose nuove, questa volta, per divertirmi. Mi sono dato la regola di non permettermi di approcciare questo disco con delle canzoni complete, così continuo a scrivere. Il processo può sembrare frustrante, ma i risultati per il momento parlano da soli. [...] Quando scrivi in studio non sai dove stai andando, così il sapore [di quello che registri] cambia in continuazione. E' un po' caotico ma per il momento i risultati sono grandiosi"

Dall'archivio di Rockol - "Don't look back in anger" e Liam: la videointervista, pt, 2
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.