Herman Medrano, venerdì 5 marzo il debutto live del nuovo album "#Gnente"

Herman Medrano, venerdì 5 marzo il debutto live del nuovo album "#Gnente"

"#Gnente", il nuovo disco di Herman Medrano & The Groovy Monkeys, che arriva a tre anni di distanza da "Noseconossemo", ed è il decimo album del rapper veneziano, il terzo assieme alla band The Groovy Monkeys, sarà presentato dal vivo il 5 marzo al Rivolta di Marghera, Venezia (ore 22, info www.sherwood.it) con guest sul palco di alto livello: Sir Oliver Skardy (ex Pitura Freska), Bullo dei Rumatera, Lotte Invisibili e Giovanelo dei John See A Day.
Annuncia Herman Medrano:

«Si potrebbe dire che questa volta abbiamo calcato la mano anche su concetti come l’invidia, l’ambizione e l’amicizia, spingendoci su temi quali il voyeurismo, la terza età, l’amore, ma anche la paura e il cibo; abbiamo dipinto un quadro ironico, con i personaggi che incontriamo tutti i giorni. In ogni canzone il filo conduttore è il 'gnente', la mancanza di qualche cosa»

La tracklist dell'album presenta "Massa", "Benvenuto a Milano", "A Mian" (feat Mano), "Domando scusa", "#Gnente", "Megiugori", "Dansa dea bagoina", "Tuti ga un amigo", "Faghe un video" (feat. Bullo), "Ghe go moeà", "Ghe semo" (feat Lotte Invisibili), "Viva la fuga", "Naltro Nadae", "Mai paura" (feat Zeth Castle) e "Erba mata" (cover di Gualtiero Bertelli). Ad anticipare il disco sono usciti due singoli con rispettivi videoclip. Il primo, "Faghe un video", a giugno 2015, vedeva il featuring del Bullo dei Rumatera e racconta l'ossessione per i cellulari di chi  è affetto dalla patologia della “videomania”. Il secondo, "Naltro Nadae", è stato pubblicato la vigilia di Natale 2015 e stigmatizza lo snaturamento di una festa commerciale che, oramai, dura due mesi.

Herman Medrano inizia la sua carriera di rapper nel 1993 col nome di UNO con il quale pubblica "Connessione mente-voce" e "ABC". Il nome di Herman Medrano nasce nel 1998. Nel 2003 esce il primo album in lingua veneta "Fisso e tacchente" a cui ne seguiranno altri tre da “solista” fino a quando nel 2010 si unisce a The Groovy Monkeys. Agli inizi del 2012 viene pubblicato "Simie", doppio cd live, e il 7 maggio 2013 "Noseconossemo" con ospiti di lusso come Caparezza, Piotta e Roy Paci.
The Groovy Monkeys sono Diego Graziani (chitarra), Alessandro Lughi (Hammond, piano, synth), Leonardo Ardillica (tromba e cori), Yuri Argentino (sax), DJ Tech (turntables), Enrico Millozzi (basso) e Ugo Ruggiero (batteria).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.