Rockol Awards 2021 - Vota!

Grammy Awards 2016: a Kendrick Lamar tre premi nel pre-telecast. Bene anche D'Angelo, The Weeknd e Alabama Shakes

Grammy Awards 2016: a Kendrick Lamar tre premi nel pre-telecast. Bene anche D'Angelo, The Weeknd e Alabama Shakes

Jimmy Jam si fa carico di presentare l'ultimo segmento - quello conclusivo - dei pre-telecast dei Grammy Awards 2016, riservato all'ambito rap, r'n'b, metal e rock, e l'atmosfera inizia a scaldarsi: a fare il pieno di premi in prima batttua sono D'Angelo, che la spunta nelle categoria "Best R&B Song" e "Best R&B Album" rispettivamente con "Really Love" e "Black Messiah", e The Weeknd, vincitore nelle categorie Best R&B Performance e Best Urban Contemporary Album con "Earned It (Fifty Shades Of Grey)" e "Beauty Behind The Madness".

La doppietta la fanno anche gli Alabama Shakes, che sbaragliano la concorrenza nelle categorie Best Rock Song (con "Don't wanna fight") e Best Alternative Music Album (con "Sound & Color"). I Muse si aggiudicano la statuetta per il Best Rock Album con "Drones" ma disertano la premiazione, indispettendo il conduttore. Si presentano invece al gran completo i Ghost, premiati nella categoria Best Metal Performance per "Cirice".

Un buon indizio su come andrà la sezione "maggiore" della serata la offre la parte riservata al rap, dove a trionfare è Kendrick Lamar: il rapper di Compton, super favorito dell'edizione 2016 dei Grammy Awards, si porta a casa prima ancora che si accendano le telecamere della CBS le statuette nelle categorie Best Rap Performance (per "Alright"), Best Rap/Sung Collaboration (per "These Walls") e Best Rap Song (ancora per "Alright"). Premi anche per Ed Sheeran (Best Pop Solo Performance per "Thinking Out Loud") e Mark Ronson (Best Pop Duo/Group Performance per "Uptown Funk").

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.