Grammy Awards 2016, il programma della giornata, la scaletta delle esibizioni e gli orari (italiani)

Grammy Awards 2016, il programma della giornata, la scaletta delle esibizioni e gli orari (italiani)

Prenderà il via alle 21 e 30 ora italiana la maratona della "music's biggest night", la giornata che vede l'industria musicale americana celebrare (celebrandosi) i suoi protagonisti: i Grammy Awards, conosciuti anche come Oscar della Musica, avranno il loro culmine con la cerimonia in programma allo Staples Center nelle prime ore della mattina di domani, ma a Los Angeles, dove da anni si tiene la serata di gala dei premi, le attività già fervono. E lo show inizierà molto prima di quanto possiate pensare. Ecco, nel dettaglio, il programma (nota bene: gli orari indicati sono italiani):

ore 21,30, Microsoft Theater, Los Angeles: definita in gergo "pre-telecast", è la parte di cerimonia meno nota e glamour durante la quale vengono assegnati i premi minori. Lo show non si tiene presso lo Staples Center, arena dove invece si tiene lo show principale, ma al Microsoft Theater, struttura prospiciente lo stesso Staples Center.

ore 02,00, Staples Center, Los Angeles: qui ha luogo la vera e propria "music's biggest night", quella che ha l'inevitabile prodromo nel red carpet, rituale ai limiti della pacchianeria che vede gli inviati delle maggiori testate mondiali litigarsi le star all'ingresso nel palazzetto. E' durante questa parte della cerimonia che vengono assegnati i premi più importanti, come quelli alla "canzone dell'anno" e "album dell'anno". Le premiazioni sono intervallate come da tradizione alle esibizioni di alcuni degli artisti in gara, oltre che a tributi alle maggiori personalità musicali scomparse di recente. Questo, di seguito, il programma delle esibizioni per l'edizione 2016 dei Grammy Awards:

- Taylor Swift aprirà la serata eseguendo un brano tratto dall'album "1989"

- Alabama Shakes

- Joey Alexander

- Miguel

- Luke Bryan, John Legend, Demi Lovato e Meghan Trainor si esibiranno nel tributo a Lionel Richie

- Adele

- Justin Bieber, Diplo e Skrillex eseguiranno "Where Are Ü Now"

- Chris Stapleton, Gary Clark Jr. e Bonnie Rait si esibiranno nel tributo a B.B. King

- Pitbull si esibirà con Travis Barker (Blink 182), Robin Thicke e altri ospiti speciali non annunciati

- Gli Hollywood Vampires (Alice Cooper, Johnny Depp e Joe Perry degli Aerosmith) si esibiranno nel tributo a Lemmy Kilmister

- Lady Gaga si esibirà nel tributo a David Bowie

- James Bay e Tori Kelly

- Gli Eagles (Don Henley, Timothy B. Schmit e Joe Walsh) con Bernie Leadon e Jackson Browne si esibiranno nel tributo a Glenn Frey

- Andra Day e Ellie Goulding

- Sam Hunt e Carrie Underwood

- Kendrick Lamar

- Little Big Town

- The Weeknd

- Rihanna

La cerimonia terminerà alle 5 di martedì 16 febbraio, ora italiana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.