Super Bowl 2016, Maroon 5 dati per favoriti per lo show musicale

Super Bowl 2016, Maroon 5 dati per favoriti per lo show musicale

Dopo i nomi di Taylor Swift, Britney Spears e Bruno Mars, da oltreoceano giungono nuove voci circa il nome di punta al quale verrà affidato l'halftime show del prossimo Super Bowl, spettacolo musicale che anima l'intervallo tra il primo e il secondo tempo della finale della massima divisione del campionato NFL: secondo quanto riferito oggi da E! Online, la formazione guidata da Adam Levine sarebbe in fase di trattative avanzate con i dirigenti della lega statunitense di football americano per salire sul palco del Levi's Stadium di Santa Clara, California, dove il prossimo 7 febbraio si terrà la cinquantesima edizione dell'evento per definizione sul panorama sportivo-televisivo statunitense.


Né la NFL né il management dei Maroon 5, per il momento, hanno voluto commentare l'indiscrezione. Osservatori statunitensi hanno avanzato l'ipotesi che a Bruno Mars, già dato tra i favoriti e apparso - al fianco dei Red Hot Chili Peppers - all'edizione 2014 della finale, possa essere affidata la direzione artistica dello spettacolo, che lo vedrebbe sì coinvolto ma in un ruolo più defilato - o eventualmente da comprimario, per una veloce ospitata sotto i riflettori - rispetto alla band californiana, che - nel caso le voci dovessero rivelarsi fondate - assurgerebbe al ruolo di headliner.


La scelta dei Maroon 5 potrebbe rappresentare un implicito patto di non belligeranza tra i due colossi dei soft drink americani Coca Cola e Pepsi, entrambi sponsor dell'evento nonché endorser - rispettivamente - della Swift e della Spears, le due voci date in prima battuta come favorite.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.