NEWS   |   Italia / 30/05/2015

Joe Yellow, fermata per spaccio di stupefacenti la star dell'Italo Disco negli anni ottanta

Joe Yellow, fermata per spaccio di stupefacenti la star dell'Italo Disco negli anni ottanta

Da cantante di discreto successo all’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Questa è la parabola di Domenico Ricchini in arte Joe Yellow.

Negli anni ottanta conobbe i fasti della Italo Disco, sound altamente danzereccio, che ebbe buon successo soprattutto nei paesi del Nord Europa, proposto generalmente da un ragazzo belloccio con un giocoso nome d’arte anglosassone. Ecco quindi farsi largo i vari Joe Yellow, Den Harrow, Jock Hattle.

Nei giorni scorsi Joe Yellow è stato fermato da un controllo occasionale dai carabinieri della stazione di Artogne (Bs) che l’hanno rinvenuto in possesso di un paio di dosi di eroina – come riporta il Corriere della Sera – è scattato immediatamente l’arresto con, fortunatamente per lui, seguente scarcerazione dopo essere comparso in tribunale a Brescia davanti al giudice.

Guarda “Take my heart” a Discoring nel 1984


 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi