Blues e Grunge dal vivo a Seattle: Cedell Davis accompagnato da membri dei Pearl Jam, R.E.M., Mad Season e Screaming Trees

Blues e Grunge dal vivo a Seattle: Cedell Davis accompagnato da membri dei Pearl Jam, R.E.M., Mad Season e Screaming Trees

Il prossimo 14 giugno al Crocodile di Seattle serata unica e speciale, la leggenda del blues del Delta del Mississippi Cedell Davis sarà accompagnata in concerto da alcuni nomi di primo piano della scena grunge.

Al fianco dell’87enne bluesman - che recentemente ha pubblicato l’album “Last man standing - sul palco ci saranno Mike McCready dei Pearl Jam, Barrett Martin dei Mad Season, Peter Buck dei R.E.M. e sono annunciati anche membri degli Screaming Trees, dei Minus 5, dei Tuatara e, probabilmente, le sorprese non sono finite qui.

Il concerto sarà interamente filmato e farà parte di un documentario di prossima uscita che parlerà di come la musica del Delta abbia influenzato il grunge.

Cedell Davis dal vivo lo scorso 6 marzo, “Turn on your light”:


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.