NEWS   |   R'n'B / hip hop / 12/04/2015

Nelly, il rapper arrestato per possesso di droga e armi...non è la prima volta

Nelly, il rapper arrestato per possesso di droga e armi...non è la prima volta

La discografia del 40enne rapper texano Nelly è ferma al 2013 quando pubblicò l’album “M.O” e il singolo ”Hey Porsche” ma la cronaca – purtroppo non quella musicale – torna ad occuparsi di lui poiché sabato 11 aprile è stato arrestato nello stato del Tennessee con l’accusa di possesso di droga.

Questi i fatti: il bus del rapper è stato fermato dalla polizia mentre transitava nella contea di Putnam poiché sprovvisto di un paio di contrassegni utili alla circolazione. Non appena salito sul veicolo un poliziotto ha sentito un forte odore di marijuana che ha portato alla perquisizione del mezzo e al ritrovamento di metanfetamina, marijuana e accessori utili al loro utilizzo. Non bastasse, nel bus sono state rinvenute alcune pistole, una in possesso di un pregiudicato di nome Brian Jones. Tutta la compagnia è stata portata nella galera della contea di Putnam in attesa di giudizio.

Nelly non è nuovo ad avventure di questo genere, già nel 2012 il suo tour bus venne fermato in Texas dove, una volta perquisito, venne rinvenuto un discreto quantitativo di eroina e alcune armi da fuoco. Anche allora tra i componenti della crew vi era Brian Jones che si fece carico di tutta la faccenda ammettendo di essere il proprietario della droga e delle armi.

Guarda il video di “Hey Porsche”:


 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi