Screeching Weasel: terminate le registrazioni del nuovo album 'Baby Fat (Act 1)'

Screeching Weasel: terminate le registrazioni del nuovo album 'Baby Fat (Act 1)'

Gli Sceeching Weasel del controverso Ben Weasel lo scorso agosto 2014 hanno chiuso una campagna di crowdfunding per finanziere la realizzazione di un nuovo disco. L'operazione peraltro è stata un trionfo: la band cercava di raggiungere la somma di 27.000 dollari e ne ha racimolati ben 40.081.

Ora, tramite un post su Facebook, giunge la notizia che le registrazioni sono terminate e il mixaggio è quasi chiuso. "Abbiamo quasi finito di mixare il nostro nuovo disco 'Baby Fat (Act 1)'", si legge. "Ci sono cameo di molti grandi cantanti e musicisti nell'album. Joe Baiza dei Saccharine Trust è stato così gentile da unirsi alla squadra e suonare la chitarra per noi nel brano 'Disharmony 1'. Joe è uno dei miei chitarristi preferiti e sono onorato di averlo nel disco", scrive Ben Weasel.

L'album non ha ancora una data di uscita stabilita, ma gli Screeching Weasel saranno presto - a fine febbraio - in tour negli USA con Dwarves e Queers.
La loro ultima uscita in ordine di tempo è un ep intitolato "Carnival Of Schadenfreude", del 2011 - su Recess Records. Poco dopo sono uscite anche le ristampe dei due dischi "Anthem for a New Tomorrow" e "How To Make Enemies and Irritate People".

"Baby Fat (Act 1)" sarà il tredicesimo album in studio della band, che è una vera icona del filone pop punk ed è attiva dal 1986 - con vari periodi di pausa.



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.