Comunicato Stampa: Concerti gratuiti al FreakOut Stage del Neapolis Festival

Comunicato Stampa: Concerti gratuiti al FreakOut Stage del Neapolis Festival
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

NEAPOLIS: CONCERTI GRATUITI AL “Freak out@TUBORG STAGE”
IL 7 E 8 LUGLIO IL FESTIVAL PRESENTA IL “TUBORG STAGE” CON LE BAND VINCITRICI DI “DESTINAZIONE NEAPOLIS” E ARAB STRAP, MONO, VERACRUZ, ONE DIMENSIONA MAN

Info: tel. 081 2404276
on web: www.neapolis.it

Non solo Peter Gabriel, David Byrne, Air e Vasco Rossi, ma anche concerti gratuiti con Arab Strap, Trans Am, Mono, Candies, One Dimensional Man, Mirsie, Zen Circus, Marta sui Tubi, Veracruz e i gruppi vincitori del concorso Destinazione Neapolis. E’ quanto prevede il Tuborg Stage, spazio live che sarà allestito all’esterno dell’Arena Flegrea nei giorni di mercoledì 7 e giovedì 8 luglio. Gli organizzatori del Neapolis Festival, in collaborazione con la rivista Freak Out, hanno ideato uno spazio dedicato alle nuove leve della musica rock internazionale, unitamente ad alcune band emergenti italiane, che si sono distinte nel concorso Destinazione Neapolis. Concerti che saranno rigorosamente ad ingresso gratuito.
A partire dalle ore 17 e fino alle 2 di notte, nell’area esterna all’Arena Flegrea (dove appunto si svologerà il Neapolis Festival con i concerti di Peter Gabriel, David Byrne e Air), si potranno ascoltare concerti, visitare la mostra delle etichette indipendenti e delle fanzine musicali.
Mercoledì 7 luglio il programma prevede l’esibizione delle prime due band vincitrici di Destinazione Neapolis: gli Inigo di Napoli e i Loozoo di Catania. Seguiranno le performance dei Mirsie (Italia), Candies (Italia), Zen Circus (Italia) Mono (Giappone) e le performances delle After Four, progetto dell'Accademia di Belle Arti di Napoli. Le 5performers diventano musiciste per la scultura suonante dove l'exbit vive di un "chiaro fraintendimento" tra arte e musica, é come se Andy Warhol avesse suonato Heroin o Lou Reed avesse dipinto le Marylin. Chiuderà il live set dei Trans Am.
Per il concerto di Peter Gabriel, in programma alle ore 21 all’Arena, il biglietto di ingresso è di 30 euro + 3 euro prev. (I settore) e 25 euro + 3 euro prev. (II settore).
Giovedì 8 luglio, invece, il “Tuborg Stage” riaprirà con la musica delle altre due band emergenti di Destinazione Neapolis: Blueprint di Roma e Valderrama 5 di Napoli. Seguiranno i concerti dei gruppi Marta sui Tubi (Italia), Veracruz (Spagna, inviati dal Primavera Sound di Barcellona, festival gemellato con il Neapolis) e One Dimensional Man (Italia). Gran finale con il live degli Arab Strap.
Per assistere al concerto di David Byrne e degli Air, in programma all’Arena, il biglietto di ingresso è di 30 euro + 3 euro (I settore) e 25 euro + 3 euro (II settore).

Quest'anno Volareweb, partner ufficiale del Neapolis Festival 2004, ha indetto un vero e proprio “concorso nel concorso”. Saranno infatti messi in palio 5 biglietti aerei per una città europea a scelta (tra quelle raggiunte dalla compagnia). Il premio sarà assegnato alla band che proporrà la migliore esibizione live, tra le 4 vincitrici di Destinazione Neapolis.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.