Coolio, nuovo singolo e video nascono in collaborazione con un sito porno

La notizia era stata anticipata da TMZ, Rolling Stone e poi Billboard la confermano correggendo alcune inesattezze (come l'esistenza di un contratto di esclusiva a tempo indeterminato tra l'artista e il committente): il rapper Coolio lancerà il suo prossimo singolo, e relativo video, su PornHub, un sito porno che negli Stati Uniti conta 40 milioni di visitatori al giorno e che figura al 47°posto nel Paese per traffico generato. "Abbiamo organizzato una festa presso uno strip club durante gli AVN Awards (i premi annui dell'industria pornografica americana) e abbiamo invitato Coolio", ha raccontato il responsabile PR e marketing di PornHub Matt Blake. "Ci siamo bevuti qualche bicchiere insieme e gli ho suggerito di far debuttare su PornHub qualche suo brano inedito. L'idea gli è piaciuta".

Così è nata "Take it to the hub", una canzone e un video musicale (disponibile tra qualche settimana) in cui il rapper è accompagnato dalle porno star Phoenix Marie, Jessica Bangkok, Missy Martinez, Skin Diamond e Alexa Aimes (nelle vesti di un dinosauro che fa twerking...). A Rolling Stone Coolio ha raccontato la sua versione dei fatti, diversa da quella scritta da TMZ: "Gli ho permesso di assistere alle riprese del video e la prima cosa che hanno fatto è stata raccontare stronzate su di me e farmi apparire sotto una cattiva luce. Hanno cercato di dire che questo era il mio ritorno. Ma io non sto cercando di fare nessun fottuto ritorno approfittando del porno".

"In fin dei conti", ha aggiunto Blake a proposito di un presunto contratto di esclusiva, "si tratta di una questione di denaro. Dipenderà da quanta esposizione genererà questa collaborazione. Se funziona, andremo avanti. Amiamo Coolio, è un'ottima persona. Se vuole rifarlo, saremo ben lieti di organizzare la cosa". "TMZ ci ha fatto apparire come se stessimo realizzando un video a basso costo, ma aspettate di vederlo. Lo staff è composto tutto da gente della vera Hollywood", ha concluso. "Abbinare musica a signorine sexy e nude non può essere una brutta cosa". 

Coolio non è comunque il primo artista a servirsi di PornHub per diffondere nuova musica: prima di lui lo avevano già fatto gli Xiu Xiu, band post punk di San José (California).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.